#DiteloConIFiori 1°Appuntamento

Iniziamo questo appuntamento settimanale con il Fiore di loto
dato che è il fiore che ho scelto per rappresentare il mio logo.

Il #fiorediLoto è quel fiore tipico degli stagni, è il fiore con la caratteristica principale della #purezza e la sua capacità di mantenere la sua #bellezzapur nascendo e vivendo in mezzo al fango.

Questo fiore particolare ha la caratteristica di rimanere sempre pulito e immacolato sopravvivendo tra le difficoltà. Di notte il fiore di loto si chiude e torna sottoterra, all’alba si apre nuovamente, ma la sua bellezza non è compromessa dal fango.

Per questa associazione l’ho scelto come simbolo, la parte “fangosa” è fondamentale, come per il fiore per sopravvivere, perché senza essa il fiore, non potrebbe vegetare;
l’aiuto della #psicologia e dello psicologo supporta la persona nel suo cammino di rinnovamento, anche e soprattutto durante i periodi difficili da superare.
Non possiamo apprezzare la bellezza dei giorni belli, la gioia della vita, le relazioni e gli attimi di felicità senza mai provare sentimenti come la tristezza, la delusione, la rabbia.
Le parti difficili ci aiutano ad apprezzare le parti belle e positive che ci arrivano, e a migliorare la nostra persona.

Se vogliamo ricordare le culture dei popoli del passato troviamo che nell’antico Egitto era il fiore che veniva associato alla #rinascita. Nella cultura induista è associato con il #benessere.
Troviamo quindi degli elementi fondamentali per un percorso di rinnovamento e cambiamento positivo, la Rinascita e la ricerca del Benessere

Ricordiamo anche che in India è il simbolo stesso dello #Yoga e della #PersonaRealizzata. Il simbolo del loto è associato anche ai 7 Chakra principali. Al Settimo Chakra, quello più elevato, corrisponde il loto dai mille petali. Il fiore di loto è un simbolo di purezza e di grande bellezza interiore. Simboleggia la purezza del cuore e della mente.

#DiteloConIFiori #AppuntamentodelGiovedì CiacciFlor Di Guja

Lascia un commento